Capelli secchi, capelli grassi, capelli normali... I tuoi capelli possono mancare di idratazione.

I tuoi capelli sono ruvidi, opachi e spaccati? In breve, i tuoi capelli sono secchi e fragili.

Per la cura e il trattamento della fibra capillare, ecco tutti i nostri consigli con prodotti di cura organici al 100%.

 

Perché i capelli diventano secchi e fragili?

Cominciamo a distinguere due casi.

Esiste una cosa come i capelli naturalmente secchi e i capelli che diventano secchi.

Tuttavia, la causa è la stessa, cioè una mancanza di sebo che indebolisce i capelli.

Questo film lipidico dei capelli è secreto dalle ghiandole sebacee.

Capelli disidratati

Quando questo manca, i capelli non trattengono più l'acqua.

Le squame si diffondono e si disidrata.

Questo processo può essere aggravato dall'esposizione frequente ad apparecchi riscaldati, dal sole o da un ambiente aggressivo.

L'acqua clorata delle piscine, l'acqua di mare, l'inquinamento o il vento agiscono sulla fibra capillare e indeboliscono la cheratina che costituisce il 95% dei capelli.

Questa proteina naturale dà ai capelli la loro morbidezza ed elasticità e li protegge dagli elementi aggressivi.

Una mancanza di cheratina trasforma la struttura dei capelli e cambia la loro costituzione.

Diventa ruvido, opaco e fragile.

Soffiare i capelli, andare in spiaggia o prendersi cura dei propri capelli non deve essere una scelta.

È del tutto possibile conciliare i tuoi desideri con una buona pratica dei capelli e i prodotti giusti.

È tutta una questione di metodo.  

 

Sbarazzarsi di solfati, parabeni e altri solfati...

I prodotti per il lavaggio e la cura dei capelli che contengono solfati, parabeni o siliconi sono armi a doppio taglio.

Nutrire e idratare i capelli

Mentre gli shampoo pieni di tensioattivi chimici come Sodio laurilsolfato eAmmonium Lauryl Sulfate (ALS), lavano e fanno molta schiuma, ma irritano il cuoio capelluto e possono danneggiare il follicolo pilifero impoverendo la cheratina.

Èmeglio evitarli quando si colora, perché fanno sanguinare i colori.

I siliconi non sono migliori per i capelli.

Sulla carta rivestono i capelli, chiudono le squame, li rendono più lucidi e li proteggono dallo shock termico o dal calcare.

Tuttavia, se usati eccessivamente, tendono a soffocare la fibra capillare, portano alla sovrapproduzione di sebo e allacomparsa della forfora, e anche a rallentare la crescita dei capelli.

Infine, i parabeni non stanno ottenendo una stampa migliore.

Si dice che causino alterazioni endocrine, allergie e potenziali cancerogeni.

Per tutte queste ragioni, raccomandiamo fortemente l'uso di prodotti biologici per la cura dei capelli e shampoo naturali per preservare l'equilibrio e la struttura dei capelli.

 

Cura pre-shampoo per capelli secchi

Ora che conosci le cause e i prodotti da evitare per prenderti cura dei tuoi capelli molto secchi, non devi rimanere con i capelli sporchi!

Anche se un trattamento del sebo a volte può essere utile.

Su base giornaliera, dovrete sostituire certe azioni e prodotti e sceglierne altri.

A partire dagli oli vegetali come pre-shampoo.

Capelli lunghi sensibilizzati e danneggiati

Per nutrire e idratare i capelli, prendi spunto dalle donne tahitiane che usanoolio di monoi per trattarlo.

Puoi anche testare le proprietà degli oli vegetali come l'olio di ricino ol'olio di cocco.

Si applicano concentrandosi sulle punte e sulle lunghezze.

Lasciare agire per almeno 30 minuti prima di risciacquare i capelli e poi fare lo shampoo.

Per nutrire e idratare i capelli secchi, si può anche fare una maschera con un balsamo alla rosa o al gelsomino.

Si può alternare con un bagno di olio vegetale.

Lascia la maschera per capelli per mezz'ora, avvolgendo un asciugamano intorno ai capelli.

Nei nostri saloni, i nostri specialisti dei capelli possono inserirlo sotto un casco per aumentare la penetrazione degli agenti di trattamento nella fibra dei capelli.

 

Lavare i capelli con uno shampoo biologico per capelli fragili

Prima di prendere il tuo shampoo, chiediti se questo è il momento giusto!

Non c'è bisogno di lavare i capelli più di due volte alla settimana.

Anche gli shampoo più delicati rimuovono il sebo.

Rallentiamo e cerchiamo anche di lavarci una volta alla settimana per non irritare il cuoio capelluto e rispettare la fibra dei capelli.

Loshampoo all'aloe vera è raccomandato per i capelli disidratati e il shampoo alla calendula raccomandato per capelli molto secchi.

Se preferite gli shampoo solidi, potete optare per lo shampoo al limone e olio di jojoba.

Capelli secchi

L'aloe vera non solo idrata i capelli, ma ne stimola anche la crescita.

L'olio di jojoba, ricco di vitamina E, è anche molto efficace per rivitalizzare i capelli.

Le sue proprietà rigeneranti lo rendono un alleato nel trattamento dei capelli fragili.

 

Scegliere il condizionatore giusto

Una volta lavati i capelli, è il momento di pensare al balsamo.

Idratanti, riparatori e rinforzanti, i balsami organici vengono applicati dalla punta alla radice, pettinando le lunghezze con le dita per separare le ciocche ed eliminare i nodi.

Potete scegliere tra un balsamo ylang-ylang che renderà più facile la districabilità.

Tampona i tuoi capelli con un asciugamano di spugna prima di applicarlo per promuovere tutti i suoi benefici.

Puoi lasciarlo acceso per 10-15 minuti.

Risciacqua e lascerà i tuoi capelli morbidi e setosi.

 

Asciugatura e styling

Poi lasciateli asciugare all'aria il più possibile prima di finire con un'asciugatura o una raddrizzatura.

Evitare di rimanere troppo a lungo su uno stoppino e preferire le temperature più basse.

Cura dei capelli

Usa anche pettini a denti larghi e spazzole di bambù.

Per lo styling, sentitevi liberi di usare l'olio di geisha secco.

Confezionato come uno spray, si applica sulle lunghezze e sulle punte quando si spazzola.

A base di fiore di magnolia, disciplina i capelli, li idrata e li fa brillare.

Evitare elastici e acconciature strette.

Alterna chignon, trecce e code se hai i capelli lunghi.

Scegli le estensioni a clip se vuoi aggiungere volume ai capelli corti.

I capelli ricci e i capelli secchi apprezzano ancora meno degli altri capelli di essere esposti al calore e alle acconciature che si rompono.

D'estate, fate molta attenzione idratandoli bene, affinché non soffrano i raggi UV.

Ricordate chel'acqua di mare è anche aggressiva e secca.

 

Colorazione su capelli asciutti

Avere i capelli secchi non significa che devi negarti le ultime tendenze di colore.

Le tinture vegetali vi permetteranno di abbellire i vostri capelli o di mascherare i capelli grigi prendendosene cura.

Abase di piante ayurvedichee tintorie, non danneggiano la fibra dei capelli.

Al contrario, lo alimenteranno.

In poche parole, se non hai mai sperimentato i benefici della colorazione o del balayage, si inizia disintossicando i capelli con uno shampoo con maschera all'argilla.

Capelli morbidi e lucenti

Rimuove tutti i residui lasciati dai prodotti tradizionali.

Libera i capelli dai siliconi e dai tensioattivi che si sono attaccati nel corso degli anni.

Dopo aver colorato i capelli con tinture vegetali, i capelli sono morbidi, lisci e brillanti.

Le tinture vegetali possono essere applicate ai capelli chiari o scuri.

Fatti consigliare da esperti in colorazione vegetale.

I nostri parrucchieri ti accolgono nei loro saloni e ti consigliano su come curare quotidianamente i tuoi capelli secchi.