Avete i capelli grassi? Se i capelli appaiono pesanti e lucidi 48 ore dopo l'ultimo shampoo, significa che stanno secernendo troppo sebo e stanno diventando rapidamente grassi. Quale routine per i capelli adottare per affrontare quello che per alcuni è un vero e proprio calvario e come regolare la produzione di sebo? Vi diamo i consigli dei nostri professionisti del capello.

Capelli grassi: quali sono le cause?

L' eccessiva produzione di sebo è la causa dei capelli grassi. Questo film idrolipidico (una miscela di sudore e sebo) protegge il cuoio capelluto dalla disidratazione e dalle aggressioni esterne. Il lubrificante naturale dei capelli si deposita lungo il fusto e leviga le squame, rendendo i capelli morbidi e lucenti. Un'alterazione delle ghiandole sebacee ricopre più rapidamente di sebo la radice e il fusto fino a soffocarlo. I capelli diventano oleosi, appiccicosi e grassi rapidamente dopo il lavaggio.
Sono diversi i fattori che contribuiscono alla comparsa dei capelli grassi:

  • predisposizione genetica;
  • stress, fumo, consumo di alcol;
  • calore, raggi UV del sole;
  • Squilibrio ormonale;
  • prodotti per capelli troppo aggressivi,
  • una dieta troppo ricca e squilibrata
  • sudorazione eccessiva.

Anche la crescita eccessiva di un lievito naturale nella pelle può causare un'eccessiva secrezione di sebo. Questo fungo microscopico, chiamato Malassezia furfur, si moltiplica nel sebo e provoca la comparsa di chiazze rosse e talvolta di forfora giallastra e grassa. La dermatite seborroica provoca prurito e si presenta con focolai irregolari. Questa condizione, benigna ma irritante, provoca capelli grassi alle radici e secchi alle punte.

Come prendersi cura dei capelli grassi?

Una volta conosciuta la causa dei capelli grassi, si hanno tutte le informazioni necessarie per prendere in mano la situazione e prendersene cura. Avere i capelli grassi non è divertente, ma non è la fine del mondo e non deve influire sul morale.

Uno shampoo adatto

Prima di tutto, è necessario lavare i capelli con un detergente adatto al proprio tipo di capelli. Shampoo per capelli grassi Gli shampoo per capelli grassi sono delicati e purificano i capelli. Gli shampoo 100% naturali senza siliconi o solfati sono delicati per il cuoio capelluto. Si può optare per uno shampoo liquido o per uno shampoo solido all'olio. L'importante è rispettare il cuoio capelluto lavandolo rapidamente per non stimolare le ghiandole sebacee. Lo shampoo viene rimosso con un risciacquo finale con acqua fredda, se possibile, per attivare la microcircolazione e chiudere le squame.

shampoo biologico per capelli grassi

Per non creare dipendenza, i nostri parrucchieri consigliano di alternare lo shampoo per capelli grassi con un detergente all'argilla. Shampoo alle tre argille Lo shampoo all'argilla assorbe il sebo, regola la sua secrezione e purifica il cuoio capelluto. I nostri professionisti utilizzano questo shampoo sistematicamente prima di ogni trattamento dei capelli per eliminare qualsiasi residuo chimico. Colorazione biologica "Biocoiff Questo shampoo consente di intervallare i lavaggi. Terminate lo shampoo strizzando i capelli con un asciugamano di spugna per assorbire quanta più acqua possibile. Impostate il phon a calore moderato durante l'asciugatura, tenendo il phon lontano dalle lunghezze senza insistere su una sola zona. 

Maschere purificanti e disintossicanti

L'ipersebborrea è il problema principale di questo tipo di capelli. Un'eccessiva produzione di sebo può soffocare il cuoio capelluto. Questo può rallentare la crescita dei capelli o provocarne la caduta. Esteticamente, i capelli grassi mancano di volume e danno un aspetto trascurato. La pulizia del cuoio capelluto rimuove le impurità. È possibile utilizzare un trattamento all'argilla o maschere per capelli. Se vi piace preparare i vostri prodotti per capelli, vi consigliamo questa miscela:
Maschera all'olio di jojoba e tea tree

Il oli vegetali non sono solo per i capelli secchi. L'olio di jojoba è consigliato per il trattamento dell'iperseborrea nei capelli grassi. Miscela :

  • due cucchiai di olio di jojoba,
  • 7 gocce di olio essenziale di tea tree.

Applicare sulle lunghezze e lasciare agire per 45 minuti.

olio di jojoba

È anche possibile combinare questo trattamento profondo per i capelli con quelli raccomandati per il trattamento della forfora o dei capelli danneggiati. L'olio di jojoba è presente in molti prodotti Biocoiff, poiché le sue qualità sono così preziose per i capelli. Non esitate a chiedere consiglio a un dermatologo o a un parrucchiere durante una diagnosi in salone.

Shampoo a secco 

Quando non si possono lavare i capelli e si vuole dare loro un po' di freschezza, lo shampoo secco è di grande aiuto. A base di amido di riso o di mais per assorbire il sebo, viene spruzzato sui capelli ed elimina il sebo e tutte le impurità. I professionisti raccomandano di non esagerare e di spruzzare il prodotto tenendolo ad almeno 25 cm dai capelli prima di massaggiare il cuoio capelluto e spazzolare i capelli. 

Soluzioni naturali per i capelli grassi

Come si evince dall'uso di prodotti naturali per capelli, le erbe e alcune polveri ayurvediche limitano la produzione di sebo. La fitoterapia è ricca di risorse per il trattamento dei problemi del cuoio capelluto. : Ortica I rimedi erboristici come la pianta ayurvedica rafforzano i capelli, ne rallentano la caduta e regolano il sebo e la forfora. L'anice stellato è anche un regolatore del sebo. Lenisce il prurito e purifica il cuoio capelluto.

Si possono anche aggiungere alcune gocce di oli essenziali di lavanda, salvia o arancio allo shampoo per sfruttare le loro proprietà regolatrici e astringenti.
Si possono sciacquare i capelli aggiungendo qualche goccia di olio essenziale di rosmarino o di timo a un cucchiaio di succo di limone o di aceto bianco diluito in un litro d'acqua.
In alternativa, si consiglia di spruzzare la nebbia tonica alla rosa prima di acconciare o asciugare i capelli. Si applica direttamente sui capelli e non deve essere risciacquato.

Come rallentare la seborrea del cuoio capelluto grasso?  

Oltre ad applicare i prodotti giusti per la cura della seborrea, adattiamo la nostra routine di cura dei capelli adottando alcuni gesti e applicando consigli che hanno dimostrato il loro valore.
Pulire regolarmente il pettine e la spazzola. Si dovrebbe anche evitare di legare i capelli per nascondere le radici. Se guidate un veicolo a due ruote, mettete una cuffia tra il casco e i capelli. Questo permette di cambiarlo regolarmente per proteggere i capelli ed evita di ungere il casco.

I capelli grassi non apprezzano i lavaggi frequenti che alimentano i disturbi seborroici, il calore eccessivo dell'asciugatura e le colorazioni chimiche aggressive. Sono sostituiti da tecniche più delicate per i capelli, da colorazioni naturali e da prodotti innocui per loro.

 Capelli grassi e dieta

Il mantenimento dei capelli grassi richiede anche uno stile di vita sano e una dieta equilibrata. Dovremmo ridurre il consumo di alimenti troppo grassi e, se necessario, chiedere consiglio a un dietologo. L'assunzione di vitamina A contribuisce al buon equilibrio del cuoio capelluto. 

Una cura adeguata dei capelli grassi e l'uso di prodotti appropriati ridurranno al minimo l'inconveniente. Con pazienza e regolarità, è possibile limitare la produzione di sebo e riequilibrare la natura del cuoio capelluto.