La colorazione all'henné è una delle tecniche di colorazione dei capelli più popolari. Ma è possibile utilizzare una colorazione chimica dopo l'henné?

Infatti, le persone che provano questa colorazione naturale per la prima volta si chiedono spesso se è possibile tornare alla colorazione chimica.

 

Cos'è la colorazione e la tintura dell'henné?

Prima di darvi la risposta alla domanda, è importante sapere cos'è l'henné.

Sapevi che ci sono due tipi di henné: l'henné neutro, che non contiene pigmento colorante, e l'henné naturale, un arbusto le cui foglie contengono una quantità più o meno intensa di pigmento colorante naturale chiamato lawsonia.

La polvere di henné naturale, in rosso, permette una colorazione ramata o ramata, con una finitura molto naturale.

colorazione naturale dell'henné

Come la colorazione 100% vegetale, ha molti vantaggi per la salute dei capelli: lucentezza, volume, protezione grazie a una guaina protettiva che avvolge la fibra capillare, antiforfora, anticaduta, ecc.

Un colorante vegetale è una miscela di diverse polveri di piante tintorie e ayurvediche (indaco, curcuma, camomilla, ecc.).

Può contenere o meno l'henné.

 

Tintura chimica dopo la tintura di henné: la condizione di questa tintura

, è possibile tornare alla colorazione chimica dopo la colorazione all'henné.

Tuttavia, è imperativo che l'henné utilizzato sia puro al 100% e di origine naturale.

Il rischio sta nell'incompatibilità dei prodotti, nel caso in cui l'origine della polvere sia dubbia.

 

Biocoiff' henné colorazione dei capelli bianchi prima

Biocoiff' Henna Haircolour bianco dopo

Ecco un risultato della colorazione all'henné di Biocoiff sui capelli prima e dopo.

Alcuni henné possono contenere additivi e sali metallici come il picramato di sodio.

Quest'ultimo è un componente altamente allergenico che può causare violente reazioni chimiche.

Mentre queste sostanze chimiche migliorano il colore, danneggiano, indeboliscono e seccano i capelli.

Inoltre, attaccano il cuoio capelluto.

 

Decolorazione dopo la colorazione vegetale dell'henné

Se vuoi cambiare il colore dei tuoi capelli in biondo, devi sapere che la decolorazione domestica non è raccomandata dopo la colorazione vegetale dei capelli, finché contiene indaco, che è il caso della maggior parte delle tinte vegetali.

si può fare la decolorazione dopo la chimica

Se decidi di fare un balayage o dei colpi di sole per conto tuo, il risultato sarà inevitabilmente catastrofico: antiestetici colpi di sole verdi.

Il giallo della polvere decolorante e il blu dell'indaco daranno inevitabilmente un colore verde.

Ecco perché dovresti lasciare i tuoi capelli nelle mani di esperti in colorazione vegetale e balayage.

Se vuoi tornare alla colorazione chimica dopo l'henné, o se vuoi decolorare i tuoi capelli dopo una colorazione 100% vegetale, dovresti affidare i tuoi capelli a un biocolorista esperto.

Approfittate di una diagnosi su misura in tutti i nostri negozi parrucchiere Biocoiff'.